Saito – Turbocompressori, parti motore, tuning http://www.saito.it Mon, 18 Nov 2019 14:05:23 +0000 it-IT hourly 1 Iveco 5.8L: migliorare un progetto datato grazie all’esperienza nella sovralimentazione! http://www.saito.it/8996/iveco-58l-migliorare-progetto-datato-grazie-esperienza-sovralimentazione Thu, 14 Nov 2019 11:13:32 +0000 http://www.saito.it/?p=8996 Un saluto da SAITO! La tecnologia offre sempre grandi possibilità: il mondo è in continua evoluzione, proiettato verso il futuro. L’esperienza acquisita e l’evoluzione tecnica nella sovralimentazione possono sicuramente aiutarci ad aggiornare progetti motoristici del passato.

Nello specifico possiamo ottimizzare le prestazioni di un motore piuttosto datato, un Iveco 8060.25 / 5.8 litri / 176kw su cui è installato un turbocompressore Garrett privo di wastegate, un’applicazione piuttosto semplice con collettore di scarico sei cilindri in linea, pompa gasolio con sistema LDA e conduttura di scarico. Nel filmato vediamo cosa è stato fatto dai nostri tecnici per ottenere il massimo da questo motore!

SAITO è distributore autorizzato per l’Italia turbo Mitsubishi (distributore unico autorizzato), Garrett, BorgWarner, Mahle. Per informazioni tecniche e commerciali puoi contattare i nostri uffici:
☎ Chiama: +39 071715693
✉ Scrivi: info@saito.it
💻 Website: http://www.saito.it
🛒 E-commerce: http://shop.saito.it

Questo motore 5.8L è stato successivamente prodotto da Iveco in nuove [...]

L'articolo Iveco 5.8L: migliorare un progetto datato grazie all’esperienza nella sovralimentazione! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Un saluto da SAITO! La tecnologia offre sempre grandi possibilità: il mondo è in continua evoluzione, proiettato verso il futuro. L’esperienza acquisita e l’evoluzione tecnica nella sovralimentazione possono sicuramente aiutarci ad aggiornare progetti motoristici del passato.

Nello specifico possiamo ottimizzare le prestazioni di un motore piuttosto datato, un Iveco 8060.25 / 5.8 litri / 176kw su cui è installato un turbocompressore Garrett privo di wastegate, un’applicazione piuttosto semplice con collettore di scarico sei cilindri in linea, pompa gasolio con sistema LDA e conduttura di scarico. Nel filmato vediamo cosa è stato fatto dai nostri tecnici per ottenere il massimo da questo motore!

SAITO è distributore autorizzato per l’Italia turbo Mitsubishi (distributore unico autorizzato), Garrett, BorgWarner, Mahle. Per informazioni tecniche e commerciali puoi contattare i nostri uffici:
☎ Chiama: +39 071715693
✉ Scrivi: info@saito.it
💻 Website: http://www.saito.it
🛒 E-commerce: http://shop.saito.it

Questo motore 5.8L è stato successivamente prodotto da Iveco in nuove versioni 204kw con turbocompressore sempre Garrett ma più evoluto del precedente avente:
sistema di regolazione tramite wastegate che consente di avere una spinta maggiore ai bassi regimi;
sistema di scarico più stretto del precedente (come aerodinamica);
compressore leggermente più grande
caratteristiche che consentono di elaborare una massa d’aria superiore. Mantenendo chiuso il sistema della wastegate è possibile lavorare su due scroll di sezione abbastanza stretta con una spinta dei gas ai bassi regimi che permettono di accelerare prima il rotore ed elaborare una maggiore massa d’aria. Il sistema LDA della pompa gasolio, rilevando l’aumento di pressione, invia più gasolio aumentando ulteriormente la coppia motrice.

Per rendere installabile il nuovo turbocompressore sul motore prima versione SAITO ha realizzato una modifica che riguarda l’uscita del compressore, gli orientamenti e lo staffaggio dell’attuatore. Un’altra modifica riguarda il downpipe perchè, come possiamo vedere nel filmato, la flangia uscita gas rispetto al centro flangia ingresso gas nel turbo prima versione motore è molto compatta mentre nella seconda versione è più allargata, motivo per cui il downpipe originale non sarebbe più idoneo se non si effettuasse una variazione. Vengono quindi realizzate delle lavorazioni sulla flangia e costruito un anello di tenuta.

Con questa semplice operazione la prima versione del motore 176kw può arrivare a 204kw con una spesa contenuta: più coppia motrice e, senza esagerare col gasolio, è possibile avere minori emissioni ed una condizione termica molto positiva in camera di scoppio. Tutto questo grazie alla tecnologia e l’esperienza maturata da SAITO nella sovralimentazione!

SAITO è distributore autorizzato per l’Italia turbo Mitsubishi (distributore unico autorizzato), Garrett, BorgWarner, Mahle. Per informazioni tecniche e commerciali puoi contattare i nostri uffici:
☎ Chiama: +39 071715693
✉ Scrivi: info@saito.it
💻 Website: http://www.saito.it
🛒 E-commerce: http://shop.saito.it

 
 
Articolo a cura di PSGP
Permesso di ridistribuzione dei contenuti di questo sito previo accordo e comunicazione con SAITO, ripubblicando interamente l’articolo e citando la fonte ed url di pubblicazione sul sito saito.it

L'articolo Iveco 5.8L: migliorare un progetto datato grazie all’esperienza nella sovralimentazione! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Turbo Garrett della Settimana http://www.saito.it/8948/turbo-garrett-della-settimana-717858-5010s-781504-5014s Thu, 07 Nov 2019 14:29:22 +0000 http://www.saito.it/?p=8948 Turbocompressori Garrett 717858-5010S e 781504-5014S in promozione sul nostro negozio online: richiedi subito le credenziali per accedere a SHOP.SAITO.IT
Acquistare online è semplice, veloce e conveniente!
 

Turbo Garrett 717858-5010S

Vetture: Audi A4, A6 / Skoda Superb / Volkswagen Passat 1.9L 96Kw 130CV
OE: 038145702, 038145702E, 038145702EV110, 038145702G, 038145702GV105, 038145702GV500, 038145702GV505, 038145702GV550, 038145702J, 038145702N,
Acquistalo nel nostro shop online
 

Turbo Garrett 781504-5014S

Vetture: Chevrolet Cruze / Opel Astra, Meriva 1.4L 103Kw 140CV
OE: 25198550, 55565353, 860156, 95516203, 95524281, E55565353,
Acquistalo nel nostro shop online
 
 
SAITO è distributore autorizzato per l’Italia dei turbocompressori Garrett, Mitsubishi, BorgWarner KKK e Mahle. La competitività del prezzo sarà solo un’occasione in più per scegliere SAITO: disponibilità dei prodotti e degli accessori di montaggio, velocità nelle consegne (anche in giornata o 24h dall’ordine), sistemi di assicurazioni e tutto il supporto tecnico indispensabile nell’affrontare le problematiche dei turbocompressori a [...]

L'articolo Turbo Garrett della Settimana sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Turbocompressori Garrett 717858-5010S e 781504-5014S in promozione sul nostro negozio online: richiedi subito le credenziali per accedere a SHOP.SAITO.IT
Acquistare online è semplice, veloce e conveniente!
 

Turbo Garrett 717858-5010S

Vetture: Audi A4, A6 / Skoda Superb / Volkswagen Passat 1.9L 96Kw 130CV
OE: 038145702, 038145702E, 038145702EV110, 038145702G, 038145702GV105, 038145702GV500, 038145702GV505, 038145702GV550, 038145702J, 038145702N,
Acquistalo nel nostro shop online
 

Turbo Garrett 781504-5014S

Vetture: Chevrolet Cruze / Opel Astra, Meriva 1.4L 103Kw 140CV
OE: 25198550, 55565353, 860156, 95516203, 95524281, E55565353,
Acquistalo nel nostro shop online
 
 
SAITO è distributore autorizzato per l’Italia dei turbocompressori Garrett, Mitsubishi, BorgWarner KKK e Mahle. La competitività del prezzo sarà solo un’occasione in più per scegliere SAITO: disponibilità dei prodotti e degli accessori di montaggio, velocità nelle consegne (anche in giornata o 24h dall’ordine), sistemi di assicurazioni e tutto il supporto tecnico indispensabile nell’affrontare le problematiche dei turbocompressori a disposizione dei professionisti dei ricambi!

Turbo Garrett della Settimana 717858-5010S e 781504-5014S | SAITO

L'articolo Turbo Garrett della Settimana sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Garrett: il turbo elettrificato arriva nel 2021 http://www.saito.it/8908/garrett-turbo-elettrificato-arriva-nel-2021 Mon, 28 Oct 2019 08:52:21 +0000 http://www.saito.it/?p=8908 Attualmente in fase di sviluppo il sistema abbina un motogeneratore elettrico e una centralina di controllo a sostegno dell’attivazione della turbina e del recupero di energia altrimenti dispersa. La prima applicazione su un’auto è prevista nel 2021.

Il turbo diventa E-Turbo! Garrett conferma l’obiettivo di introdurre il sistema in produzione nel 2021, inizialmente destinandolo ad un modello “premium” ad alte prestazioni. Lo sviluppo sarà organizzato in vari progetti – attualmente sono in cantiere 10 programmi finalizzati a diverse tipologie di veicolo. Sarà un turbo concettualmente simile a quello utilizzato dalle monoposto di Formula 1 nella power unit ibrida. L’idea prevede un motogeneratore elettrico a supporto del turbocompressore a gas di scarico con due compiti.
– l’attivazione dell’alberino al quale sono collegati in maniera solidale turbina e compressore;
– il recupero dell’energia cinetica dissipata nella rotazione durante la libera rotazione dell’alberino.
I test effettuati da Garrett Motion riportano un incremento della potenza del [...]

L'articolo Garrett: il turbo elettrificato arriva nel 2021 sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Attualmente in fase di sviluppo il sistema abbina un motogeneratore elettrico e una centralina di controllo a sostegno dell’attivazione della turbina e del recupero di energia altrimenti dispersa. La prima applicazione su un’auto è prevista nel 2021.

Il turbo diventa E-Turbo! Garrett conferma l’obiettivo di introdurre il sistema in produzione nel 2021, inizialmente destinandolo ad un modello “premium” ad alte prestazioni. Lo sviluppo sarà organizzato in vari progetti – attualmente sono in cantiere 10 programmi finalizzati a diverse tipologie di veicolo. Sarà un turbo concettualmente simile a quello utilizzato dalle monoposto di Formula 1 nella power unit ibrida. L’idea prevede un motogeneratore elettrico a supporto del turbocompressore a gas di scarico con due compiti.
– l’attivazione dell’alberino al quale sono collegati in maniera solidale turbina e compressore;
– il recupero dell’energia cinetica dissipata nella rotazione durante la libera rotazione dell’alberino.
I test effettuati da Garrett Motion riportano un incremento della potenza del 16%, del 10,5% di coppia e un miglioramento della ripresa sul 60-100 km/h pari al 25%. I limiti del tradizionale turbo a gas di scarico potranno essere superati grazie ad un motorino elettrico compatto.

TURBO PIÙ GRANDE CON IL MOTOR GENERATOR UNIT (MGU)

Grazie all’impiego del motorino elettrico nel generare i 100 mila e più giri minuto che caratterizzano un turbo, il ritardo di attivazione della pressione di sovralimentazione sarà azzerato. Non sarà necessario dover ridimensionare la turbina, una necessità quando si vuole abbattere il turbolag ottenendo una prontezza di risposta elevata ai bassi regimi di rotazione del motore. L’E-Turbo permetterà quindi di ottenere una sovralimentazione più sostenuta e maggior potenza grazie all’impiego di turbina e compressore più grandi. Il motorino elettrico funge anche da generatore recuperando energia indirizzandola a una batteria, tramite un’elettronica di gestione dedicata.

IL SUPPORTO IBRIDO E LE OPZIONI DI TURBO ELETTRICO

Attualmente “su strada” sono diverse le soluzioni volte ad eliminare il turbo lag. Esistono sistemi che utilizzano un compressore elettrico per generare il flusso d’aria indispensabile ad attivare la turbina nelle fasi in cui i gas di scarico sono carenti della “forza” per svolgere il proprio compito. Sono presenti anche sistemi che impiegano la componente elettrica di un sistema ibrido per “riempire” i vuoti presenti prima che il turbocompressore operi al massimo delle sue potenzialità.

COSA RISERVERÀ IL FUTURO

La soluzione di un motorino elettrico direttamente sull’alberino del turbo rappresenta oggi l’ultima frontiera tecnologica nell’elettrificazione della sovralimentazione. Il futuro parlerà ancora di Turbo!

SAITO è distributore autorizzato per l’Italia turbo Garrett, Mitsubishi, BorgWarner, Mahle. Per informazioni tecniche e commerciali puoi contattare i nostri uffici:
☎ Chiama: +39 071715693
✉ Scrivi: info@saito.it
💻 Website: http://www.saito.it
🛒 E-commerce: http://shop.saito.it

Garrett: il turbo elettrificato arriva nel 2021

L'articolo Garrett: il turbo elettrificato arriva nel 2021 sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
49477-01214 di nuovo in stock! http://www.saito.it/5467/offerta-49477-01214-di-nuovo-in-stock Wed, 23 Oct 2019 10:00:30 +0000 http://www.saito.it/?p=5467 SAITO, distributore unico autorizzato per l’Italia dei turbo Mitsubishi, informa che il turbo nuovo originale Mitsubishi 49477-01214 è nuovamente sul mercato dopo un lungo periodo di assenza. Approfitta delle spese gratuite tramite shop.saito.it, non perdere l’occasione!

DI NUOVO IN STOCK! TURBO MITSUBISHI 49477-01214 NUOVO ORIGINALE OMOLOGATO IN PROMOZIONE

Codice Mitsubishi: 49477-01214 (versione precedente 49477-01202/3)
Codice OE: LR065510, LR049592, LR038309, LR038322, LR022358
Applicazioni: Jaguar XF, Land Rover Free Lander, Range Rover Evoque 2.2 138kw 188CV

Offerta valida fino ad esaurimento scorte, acquistalo sul ns. shop!
http://shop.saito.it/it/prod/7213/jaguar-freelander-range-rover-evoque-turbo-nuovo-mitsubishi-49477-01214

La competitività del prezzo sarà solo un’occasione in più per scegliere SAITO: infatti riteniamo di aver sempre operato nell’interesse reciproco fornendo disponibilità dei prodotti e degli accessori di montaggio, velocità nelle consegne (anche in giornata o 24h dall’ordine), sistemi di assicurazioni e tutto il supporto tecnico indispensabile nell’affrontare le problematiche dei turbocompressori.

I nostri uffici sono a disposizione per qualsiasi informazione tecnica e commerciale, CONTATTACI [...]

L'articolo 49477-01214 di nuovo in stock! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
SAITO, distributore unico autorizzato per l’Italia dei turbo Mitsubishi, informa che il turbo nuovo originale Mitsubishi 49477-01214 è nuovamente sul mercato dopo un lungo periodo di assenza. Approfitta delle spese gratuite tramite shop.saito.it, non perdere l’occasione!

DI NUOVO IN STOCK! TURBO MITSUBISHI 49477-01214 NUOVO ORIGINALE OMOLOGATO IN PROMOZIONE

Codice Mitsubishi: 49477-01214 (versione precedente 49477-01202/3)
Codice OE: LR065510, LR049592, LR038309, LR038322, LR022358
Applicazioni: Jaguar XF, Land Rover Free Lander, Range Rover Evoque 2.2 138kw 188CV

Offerta valida fino ad esaurimento scorte, acquistalo sul ns. shop!
http://shop.saito.it/it/prod/7213/jaguar-freelander-range-rover-evoque-turbo-nuovo-mitsubishi-49477-01214

La competitività del prezzo sarà solo un’occasione in più per scegliere SAITO: infatti riteniamo di aver sempre operato nell’interesse reciproco fornendo disponibilità dei prodotti e degli accessori di montaggio, velocità nelle consegne (anche in giornata o 24h dall’ordine), sistemi di assicurazioni e tutto il supporto tecnico indispensabile nell’affrontare le problematiche dei turbocompressori.

I nostri uffici sono a disposizione per qualsiasi informazione tecnica e commerciale, CONTATTACI PER UN PREVENTIVO!
Tel. +39 071 715693
E-mail: info@saito.it
WEB: www.saito.it
SHOP: shop.saito.it

49477-01214 di nuovo in stock!

L'articolo 49477-01214 di nuovo in stock! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Revisione turbo Sierra Cosworth: quando una carburazione ottimale e l’uso di componenti originali fanno la differenza! http://www.saito.it/8880/revisione-turbo-sierra-cosworth-carburazione-ottimale-componenti-originali-fanno-differenza Sun, 20 Oct 2019 21:49:14 +0000 http://www.saito.it/?p=8880 In questo articolo parliamo di una turbina installata su Sierra Cosworth, una Garret T3 compressore 60 trim e 0.63 A/R, davvero un ottimo componente su cui poter lavorare e nel primo filmato avremo il piacere di spiegarvi il perchè. Nel secondo filmato andremo ad analizzare una problematica riscontrata sulla ralla del turbo: ancora una volta sarà l’occasione per evidenziare la qualità dei componenti originali rispetto a quelli di concorrenza. 🎥 Continua la lettura e guarda i video per scoprire come è andata!

SAITO è il riferimento per il turbo in Italia. Distributore autorizzato turbo Mitsubishi, Garrett, Borgwarner KKK e Mahle. Vuoi revisionare il turbo della tua vettura d’epoca? I nostri tecnici sono a tua completa disposizione, contattaci per maggiori informazioni!
☎ Chiama: +39 071715693
✉ Scrivi: info@saito.it
💻 Website: www.saito.it
🛒 Shop: shop.saito.it
 

Revisione turbo Sierra Cosworth: l’importanza di una carburazione ottimale!

 
Ci troviamo in [...]

L'articolo Revisione turbo Sierra Cosworth: quando una carburazione ottimale e l’uso di componenti originali fanno la differenza! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
In questo articolo parliamo di una turbina installata su Sierra Cosworth, una Garret T3 compressore 60 trim e 0.63 A/R, davvero un ottimo componente su cui poter lavorare e nel primo filmato avremo il piacere di spiegarvi il perchè. Nel secondo filmato andremo ad analizzare una problematica riscontrata sulla ralla del turbo: ancora una volta sarà l’occasione per evidenziare la qualità dei componenti originali rispetto a quelli di concorrenza. 🎥 Continua la lettura e guarda i video per scoprire come è andata!

SAITO è il riferimento per il turbo in Italia. Distributore autorizzato turbo Mitsubishi, Garrett, Borgwarner KKK e Mahle. Vuoi revisionare il turbo della tua vettura d’epoca? I nostri tecnici sono a tua completa disposizione, contattaci per maggiori informazioni!
☎ Chiama: +39 071715693
✉ Scrivi: info@saito.it
💻 Website: www.saito.it
🛒 Shop: shop.saito.it
 

Revisione turbo Sierra Cosworth: l’importanza di una carburazione ottimale!

 
Ci troviamo in officina, reparto revisioni. SAITO è strutturata in diversi comparti, il principale si occupa della distribuzione di turbocompressori per il mondo dei ricambi, ma ci sono anche le divisioni dedicate alla nautica, quella che si occupa della revisione di turbo stradali moderni e infine il reparto forse più affascinante, quello dedicato proprio alla ricostruzione di turbocompressori “classici”, installati su quelle vetture che hanno ormai superato i 20 ma anche 30 anni di età.

Quest’ultime sono quelle turbine entrate a pieno diritto nel mondo dello “storico”: all’interno de “La Manovella” di settembre 2019 vi segnaliamo un interessante articolo scritto da Stefano Gallo relativo proprio all’ingresso del turbo nel mondo delle auto storiche che vi invitiamo a leggere!

Il turbocompressore di cui parleremo oggi è quello di una splendida Sierra Cosworth – non il famoso turbo della RS500 che assieme a quello dell’Alfa75 poteva considerarsi ai tempi il top di gamma – ma comunque una interessante turbina Garrett T3 compressore 60 trim con 0.63 A/R, davvero un bel pezzo su cui poter lavorare. In genere le turbine di quegli anni utilizzavano il Niresist D5 o leghe affini come materiali per la parte di scarico e col tempo, purtroppo, tendevano a creparsi per via delle alte temperature. Siamo andati subito analizzare la turbina e a controllare questo aspetto: fortunatamente la wastegate è perfetta, non ha assolutamente crepe nonostante i tanti anni di impiego anche gravoso: questa è infatti una turbina di una Sierra Cosworth che recentemente ha partecipato a gare d’epoca e in pista!

La carburazione è perfetta, con il rapporto stechiometrico molto ben gestito e questi accorgimenti hanno fatto sì che il materiale non si stressasse troppo. Un’altra sezione controllata è la parte di ingresso gas, spesso soggetta a crepature: il cosiddetto “tong”, il punto dove la voluta va a terminare ed incontrare nuovamente la parte iniziale, la sezione TT dove si calcola il valore di “A/R” o “A” a seconda del costruttore turbo. Questo valore determina se il motore è più o meno reattivo ai bassi / alti regimi: in questo caso il valore è 0.63 A/R che indica un carter turbina molto simile a quello della Delta, con la stessa identica girante turbina ma con una sezione di strozza della voluta più larga. Lo 0.48 A/R della Lancia Delta permetteva alla vettura di avere una discreta reattività ai bassi regimi – reattività comunque soggettiva perchè parliamo sempre di turbine Garrett T3 di una certa dimensione – però poi agli alti non consentiva al motore di avere potenze importanti perché la contropressione aumentava troppo. 0.63 A/R sui motori 2 litri nell’era del Rally anni ’90 era forse più corretto, anche se molto dipendeva dalle gare in cui la vettura veniva impiegata. In una competizione dove ci sono molti allunghi ed il rallysta può tenere regimi motori sopra ai 3500 / 4000 giri il valore 0.63 A/R permette di avere più permeabilità di scarico, meno contropressioni ed una conseguente potenza più elevata.

Procederemo ad una revisione standard del turbo con bilanciatura, controllo delle parti interne, pulitura dei componenti e rifacimento dei piani delle flange: in questo caso ci troviamo in una situazione generale ottimale grazie alla carburazione perfetta della vettura che ha permesso ai materiali di reggere benissimo nel tempo.

 

Revisione turbo Sierra Cosworth: solo parti originali!

 
Nel precedente filmato abbiamo visto come la turbina Garrett di cui stiamo effettuando la revisione, installata su una splendida Sierra Cosworth, sia esteriormente in ottime condizioni con il carter turbina senza crepe: una rarità considerando gli anni di utilizzo della vettura. Una volta aperto il turbo però abbiamo riscontrato alcune problematiche. L’officina che aveva in carico la riparazione della vettura ha dichiarato “un leggero trafilamento d’olio” che effettivamente è stato riscontrato in sede di analisi turbo. La fascia di tenuta di aspirazione purtroppo non lavora più come dovrebbe, perchè il piatto è usurato nella parte interna. Oltre a questo troviamo l’alberino con un inizio di grippaggio che per fortuna non ha intaccato in maniera importante il componente; sono comunque ben visibili segni delle alte temperature dovute ad un forte e repentino surriscaldamento.

Nelle revisioni dei turbo delle vetture sportive del passato va obbligatoriamente controllata la ralla, il cuore del turbo, il componente che ha il compito di limitare il movimento assiale dell’alberino. Originariamente le ralle erano di tipo aperto a 270°/280°, poi si è passati quelle a 360°. In questa ralla purtroppo le piste hanno già toccato e si è così creato quel movimento assiale dell’alberino che ha determinato il logoramento della sede della fascia di tenuta.

La ralla trovata non ci piace, si è voluto risparmiare utilizzando un componente alternativo quando una ralla originale Garrett ha un costo solo leggermente maggiore a fronte di una qualità senza paragoni! La ralla di partenza ha due fori di lubrificazione che portano l’olio all’interno ma non presenta alcuna tasca / piccoli serbatoi. Questa seconda ralla che vi mostriamo è invece una ralla originale Garrett. il componente originale presenta tre fori di lubrificazione e relative tasche per l’olio che permettono:
– di realizzare i fori di passaggio in fase di lavorazione del componente;
– di far passare l’olio all’interno;
– di mantenere una lubrificazione sufficiente e soprattutto omogenea, stabilizzando il componente a 360°.

Sottolineiamo l’ultimo punto, quello relativo alla reattività meccanica dell’olio che, interagendo sugli anelli di spinta solidali con l’albero, generano quella stabilità del gruppo alberino/ralla che su questo turbo è purtroppo venuta a mancare. Una volta che l’alberino comincerà a lavorare in maniera assiale inizieranno a logorarsi le sedi delle fasce e a trafilare l’olio, e si arriverà prima o poi ad una rottura completa e ben più grave.

La cura dei particolari e l’utilizzo di componenti originali possono determinare o meno una riparazione a “regola d’arte”. Andare a lesinare 20€ utilizzando una ralla alternativa, data l’importanza del componente nel funzionamento di questi turbocompressori, davvero ci sembra una follia: nelle revisioni delle turbine del passato vanno utilizzati SOLO PRODOTTI ORIGINALI come facciamo noi di SAITO! Il nostro suggerimento quando siamo alle prese con auto del passato come questa Sierra Cosworth è di fare sempre un bel controllo della carburazione e dei componenti relativi alla sovralimentazione prima di buttarsi in pista o comunque sollecitare troppo la vettura. Questi accorgimenti evitano crepature ed altri malessere a componenti oggi sempre più difficili da reperire sul mercato!

SAITO è il riferimento per il turbo in Italia. Distributore autorizzato turbo Mitsubishi, Garrett, Borgwarner KKK e Mahle. Vuoi revisionare il turbo della tua vettura d’epoca? I nostri tecnici sono a tua completa disposizione, contattaci per maggiori informazioni!
☎ Chiama: +39 071715693
✉ Scrivi: info@saito.it
💻 Website: www.saito.it
🛒 Shop: shop.saito.it

 
 
Articolo a cura di PSGP
Permesso di ridistribuzione dei contenuti di questo sito previo accordo e comunicazione con SAITO, ripubblicando interamente l’articolo e citando la fonte ed url di pubblicazione sul sito saito.it

L'articolo Revisione turbo Sierra Cosworth: quando una carburazione ottimale e l’uso di componenti originali fanno la differenza! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Motore Fiat 199B1000 (A13DTC) per vetture Fiat / Opel 1.3L multijet http://www.saito.it/8767/motore-fiat-199b1000-a13dtc-vetture-fiat-opel-1-3l-multijet Sun, 15 Sep 2019 20:18:22 +0000 http://www.saito.it/?p=8767 SAITO, tramite il partner commerciale SAILOG, offre in promozione il motore nuovo originale codice Fiat 199B1000 (Opel A13DTC) per vetture Fiat ed Opel 1.3L multijet euro 5. Motore completo di: fap, frizione volano, pompa common rail, iniettori, cannette, collettore d’aspirazione, pulegge, distribuzione, turbocompressore nuovo originale Garrett con collettore, unità di sfiato.

MOTORE NUOVO ORIGINALE COMPLETO IN PROMOZIONE, NON PERDERE L’OCCASIONE!

Gli uffici SAILOG sono a disposizione per qualsiasi informazione tecnica e commerciale:
Email info@sailog.eu / Tel. 0717133171 / WhatsApp: 3203130209

Motore: Fiat 199B1000 / A13DTC
Produttore Motore: FIAT
Applicazioni:
OPEL CORSA D (S07) 1.3 CDTI (L08, L68) 07.06 55kw 75CV | 0035-AFS
OPEL CORSA D Van (S07) 1.3 CDTI (L08) 07.06 55kw 75CV | 0035-ANU
OPEL MERIVA B (S10) 1.3 CDTI (75) 06.10 55kw 75CV | 0035-ALY

Note: Nuovo Originale! Motore completo di: fap, frizione volano, pompa common rail, iniettori, cannette, collettore d’aspirazione, pulegge, distribuzione, turbocompressore nuovo originale Garrett con [...]

L'articolo Motore Fiat 199B1000 (A13DTC) per vetture Fiat / Opel 1.3L multijet sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
SAITO, tramite il partner commerciale SAILOG, offre in promozione il motore nuovo originale codice Fiat 199B1000 (Opel A13DTC) per vetture Fiat ed Opel 1.3L multijet euro 5. Motore completo di: fap, frizione volano, pompa common rail, iniettori, cannette, collettore d’aspirazione, pulegge, distribuzione, turbocompressore nuovo originale Garrett con collettore, unità di sfiato.

MOTORE NUOVO ORIGINALE COMPLETO IN PROMOZIONE, NON PERDERE L’OCCASIONE!

Gli uffici SAILOG sono a disposizione per qualsiasi informazione tecnica e commerciale:
Email info@sailog.eu / Tel. 0717133171 / WhatsApp: 3203130209

Motore: Fiat 199B1000 / A13DTC
Produttore Motore: FIAT
Applicazioni:
OPEL CORSA D (S07) 1.3 CDTI (L08, L68) 07.06 55kw 75CV | 0035-AFS
OPEL CORSA D Van (S07) 1.3 CDTI (L08) 07.06 55kw 75CV | 0035-ANU
OPEL MERIVA B (S10) 1.3 CDTI (75) 06.10 55kw 75CV | 0035-ALY

Note: Nuovo Originale! Motore completo di: fap, frizione volano, pompa common rail, iniettori, cannette, collettore d’aspirazione, pulegge, distribuzione, turbocompressore nuovo originale Garrett con collettore, unità di sfiato. Euro 5.

IMPORTANTE: cambiando gli accessori il motore è installabile anche sulle applicazione del Gruppo Fiat 1.3L Multijet:
ALFA ROMEO MITO (955_) 1.3 MultiJet 10.09 70kw 95CV | 1742-ABD, 4136-AOR
FIAT 500 (312_) 1.3 D Multijet 12.09 70kw 95CV | 1727-AAZ
FIAT 500 C (312_) 1.3 D Multijet 09.09 70kw 95CV | 4136-AOD
FIAT FIORINO Kasten/Kombi (225_) 1.3 D Multijet 07.09 70kw 95CV | 1727-AGS, 1727-AIU, 4136-AQU
FIAT IDEA (350_) 1.3 D Multijet 05.08/12.12 70kw 95CV | 4136-ANG
FIAT PANDA (312_, 319_) 1.3 D Multijet 04.15 70kw 95CV | 1727-AAK, 1727-AAL
FIAT PUNTO (199_) 1.3 D Multijet 03.12 70kw 95CV | 1727-AHP, 4136-ANQ
FIAT PUNTO EVO (199_) 1.3 D Multijet 10.09/02.12 70kw 95CV | 4136-ANQ
FIAT QUBO (225_) 1.3 D Multijet 07.10 70kw 95CV | 1727-AGS, 1727-AIU, 4136-AQW
FIAT STRADA Pick-up (278_) 1.3 D Multijet (278AYR1A) 10.10 70kw 95CV | 4136-AXO
FIAT TIPO Stufenheck (356_) 1.3 D 10.15 70kw 95CV | 1727-AFI
LANCIA MUSA (350_) 1.3 D Multijet 03.09/09.12 70kw 95CV | 4136-ANG
LANCIA YPSILON (312_) 1.3 D Multijet 05.11 70kw 95CV | 1727-AAJ, 4136-ASB

 
Prezzo: SU RICHIESTA
Disponibilità: LIMITATA
 

MOTORE NUOVO ORIGINALE COMPLETO IN PROMOZIONE, NON PERDERE L’OCCASIONE!

Gli uffici SAILOG sono a disposizione per qualsiasi informazione tecnica e commerciale:
Email info@sailog.eu / Tel. 0717133171 / WhatsApp: 3203130209

 

L'articolo Motore Fiat 199B1000 (A13DTC) per vetture Fiat / Opel 1.3L multijet sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Partecipazione SAITO alla 19a edizione del 4x4Fest! http://www.saito.it/8800/partecipazione-saito-19a-edizione-4x4fest Mon, 09 Sep 2019 12:48:14 +0000 http://www.saito.it/?p=8800 Con grande piacere SAITO annuncia la propria partecipazione al 4x4Fest, Salone Nazionale dell’Auto a Trazione Integrale, che si terrà a CarraraFiere – Marina di Carrara (MS) dall’ 11 al 13 ottobre 2019.

Un gradito ritorno quello di SAITO alla kermesse italiana dedicata alla trazione integrale, evento che aveva visto l’azienda osimana già protagonista fin dalle prime edizione. SAITO vi aspetta al Padiglione C – Corsia 24 Part. 675 per presentarvi i suoi kit di potenziamento turbo dedicati a tutte quelle straordinarie vetture che hanno fatto la storia del fuoristrada: Mitsubishi Pajero, Nissan Patrol, Hyundai Galloper, Land Rover Defender e Discovery, Toyota Land Cruiser, ecc… solo per citarne alcune. Per maggiori informazioni visita http://www.saito.it/p/kit-elaborazioni-4×4.

E non solo: ad accogliervi presso lo stand ci sarà anche SAILOG, azienda partner SAITO, leader nella vendita di motori e parti motore – testate, monoblocchi, ecc… – anche e soprattutto per le vetture sopracitate.

SAITO, attualmente distributore autorizzato per l’Italia marchi [...]

L'articolo Partecipazione SAITO alla 19a edizione del 4x4Fest! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Con grande piacere SAITO annuncia la propria partecipazione al 4x4Fest, Salone Nazionale dell’Auto a Trazione Integrale, che si terrà a CarraraFiere – Marina di Carrara (MS) dall’ 11 al 13 ottobre 2019.

Un gradito ritorno quello di SAITO alla kermesse italiana dedicata alla trazione integrale, evento che aveva visto l’azienda osimana già protagonista fin dalle prime edizione. SAITO vi aspetta al Padiglione C – Corsia 24 Part. 675 per presentarvi i suoi kit di potenziamento turbo dedicati a tutte quelle straordinarie vetture che hanno fatto la storia del fuoristrada: Mitsubishi Pajero, Nissan Patrol, Hyundai Galloper, Land Rover Defender e Discovery, Toyota Land Cruiser, ecc… solo per citarne alcune. Per maggiori informazioni visita http://www.saito.it/p/kit-elaborazioni-4×4.

E non solo: ad accogliervi presso lo stand ci sarà anche SAILOG, azienda partner SAITO, leader nella vendita di motori e parti motore – testate, monoblocchi, ecc… – anche e soprattutto per le vetture sopracitate.

SAITO, attualmente distributore autorizzato per l’Italia marchi Mitsubishi, Garrett, BorgWarner e Mahle, azienda impegnata da più di trent’anni nel campo della sovralimentazione, sarà a disposizione di tutti i professionisti del settore che volessero maggiori informazioni commerciali sui prodotti trattati, ma anche degli appassionati e semplici curiosi alla ricerca di preziosi suggerimenti tecnici relativi a quello straordinario mondo che è il turbo!

Vi aspettiamo, non mancate! 😉

Alcune informazioni sulla manifestazione: “4x4Fest è l’unico evento in Italia dedicato integralmente al mondo del 4×4. Durante la manifestazione viene data la possibilità di sperimentare sui tracciati più disparati le soluzioni proposte da case automobilistiche e accessoristi con raduni, prove tecniche in pista, spiaggia, e bacini marmiferi grazie ad una location unica tra il mare della costa tirrenica e le cave di marmo bianco più famose al mondo. Un elemento di differenziazione importante è sicuramente la possibilità di svolgere test drive attraverso il prezioso supporto tecnico di istruttori F.I.F. messi a disposizione da I.M.M. CarraraFiere, consentendo di sperimentare sul campo le vetture proposte. 4x4Fest è un appuntamento esclusivo per le aziende costruttrici, ma anche per i produttori di accessori, gli operatori dei servizi dedicati al mondo della trazione integrale e degli appassionati alla ricerca di idee, emozioni, equipaggiamenti! Per maggiori informazioni visita: www.4x4fest.com

Partecipazione SAITO alla 19a edizione del 4x4Fest | SAITO

L'articolo Partecipazione SAITO alla 19a edizione del 4x4Fest! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Chiusura aziendale periodo estivo 2019 http://www.saito.it/8720/chiusura-aziendale-periodo-estivo-2019 Wed, 07 Aug 2019 12:49:37 +0000 http://www.saito.it/?p=8720 Gentili clienti e fornitori,
la presente per comunicarvi che la SAITO rimarrà chiusa da:
Lunedì 12 agosto a venerdì 16 agosto 2019
L’attività lavorativa riprenderà Lunedì 19 Agosto.
Gli ordini effettuati online dal 12 al 16 agosto verranno evasi a partire da lunedì 19 agosto.

Buone Vacanze!
Chiusura aziendale periodo estivo 2019 | SAITO

L'articolo Chiusura aziendale periodo estivo 2019 sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Gentili clienti e fornitori,
la presente per comunicarvi che la SAITO rimarrà chiusa da:
Lunedì 12 agosto a venerdì 16 agosto 2019
L’attività lavorativa riprenderà Lunedì 19 Agosto.
Gli ordini effettuati online dal 12 al 16 agosto verranno evasi a partire da lunedì 19 agosto.

Buone Vacanze!
Chiusura aziendale periodo estivo 2019 | SAITO

L'articolo Chiusura aziendale periodo estivo 2019 sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Turbo Fiat Twinair 0.9L: evita le copie, scegli il ricambio originale! http://www.saito.it/8686/turbo-fiat-twinair-09l-evita-copie-scegli-ricambio-originale Thu, 01 Aug 2019 12:45:01 +0000 http://www.saito.it/?p=8686 L'articolo Turbo Fiat Twinair 0.9L: evita le copie, scegli il ricambio originale! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>

Estate 2019: un’estate davvero calda, tra le più calde dopo quella caldissima del 2003. È bene tenere presente che anche i turbocompressori soffrono le temperature elevate, specialmente quando i motori non sono ben manotenuti e la loro lubrificazione non è ottimale…

La qualità dell’olio e la sua viscosità sono infatti linfa vitale per il motore: temperature eccessive degradano l’olio, riducendone la viscosità. Un’olio troppo fluido non garantisce la giusta protezione ai componenti motore, in particolar modo al turbo. Nei turbocompressori l’olio funge anche da “reattore meccanico”, cioè come componente di spinta tra la ralla e le piste che sono collegate sull’alberino. In particolare nei sistemi multiair l’olio si frappone tra altri componenti meccanici interni determinando l’alzata delle valvole. A proposito di sistemi multiair come non citare il bicilindrico Fiat 0.9L Twinair, per i cui componenti legati alla sovralimentazione – turbo, collettore turbo – abbiamo avuto molte richieste in questo periodo estivo.
 
Nel web si trova veramente di tutto per questi componenti: noi come SAITO cerchiamo sempre di capire fino in fondo il prodotto e le sue eventuali problematiche, senza limitarci alla sola fornitura del ricambio. In passato abbiamo collaborato allo sviluppo del turbocompressore originale del Twinair e, forti della conoscenza tecnica del componente, abbiamo compreso che le sue problematiche sono legate soprattutto al sistema della wastegate.
 
In particolare si va ad usurare il perno interno della boccola, con il motore che presenterà un funzionamento instabile, errori centralina (solitamente “P022” errore wastegate) ed entrata in recovery della vettura. Spegnendo e riaccendendo la vetture l’errore si azzererà ma solo temporaneamente, per poi ripresentarsi in breve tempo e sempre più frequentemente. Il sistema wastegate è molto sollecitato dalle pulsazioni del bicilindrico, le quali porteranno ad asolare sempre più il foro del sopracitato perno. In questo modo l’oscillazione della leva aumenterà le “botte” – sollecitazioni interne – che si ripercuoteranno sull’alberino.
 
In presenza di quanto descritto, suggeriamo sempre di sostituire il collettore con un prodotto originale. In filmato mostriamo il componente originale realizzato da Mitsubishi Heavy Industries a confronto con una sua copia. Esteticamente i due prodotti sono molti simili tra loro, ma la vera differenza risiede nei materiali utilizzati. Quello Mitsubishi è realizzato in stainless steel, una particolare fusione dell’acciaio i cui costi di produzione sono elevatissimi (costo dell’attrezzatura di fonderia di circa 2 milioni di euro); Il prodotto non originale è invece un silicio molibdeno, una ghisa grigia meno nobile, questo fatto è comprovato anche dalla presenza di ruggine che si è formata in breve tempo. Il collettore non originale ci è stato inviato da un’officina che, attratta dal prezzo inferiore lo ha acquistato da un altro fornitore. Il componente ha però ripresentato quasi subito la problematica e ha costretto il possessore della vettura a tornare in officina, con ulteriori costi da sostenere senza contare i tempi di fermo vettura.
 
Mai fare acquisti incauti, è sempre bene informarsi su cosa si va ad acquistare! Come riconoscere un prodotto originale da una copia? Comprendere il materiale richiede una certa conoscenza tecnica, ma come spiegato in precedenza la presenza di ruggine è sintomatica di un materiale di bassa qualità. Il silicio molibdeno è più pesante dell’acciao, tenendo in mano i due prodotti la differenza di peso è avvertibile. Presenza del marchio Mitsubishi e relativi codici: nelle copie non sono presenti, altrimenti si parlerebbe di vera e propria contraffazione perseguibile per legge! Conosciamo molto bene la Mitsubishi, un’azienda con cui collaboriamo da oltre trent’anni e sicuramente tra i migliori costruttori di turbine al mondo. I turbocompressori ed i componenti Mitsubishi sono prodotti di qualità eccezionale: considerando che il costo del collettore del Twinair originale è solo di poco superiore a quello di una copia, riteniamo valga davvero la pena utilizzare questo componente per una riparazione a regola d’arte! Inoltre suggeriamo di utilizzare durante la riparazione il terminale d’asta – in gergo “rodend” – prodotto da SAITO, realizzato con una particolare lavorazione dell’acciaio che prevede un processo di indurimento termico che lo rende più resistente alle usure.
 
Ultimo consiglio: abbiamo parlato di sistemi multiair e dell’importanza dell’olio come reattore meccanico per definire l’alzata valvole: suggeriamo di seguire rigorosamente le indicazioni di Fiat sull’olio da utilizzare – recentemente c’è stato un aggiornamento da parte della casa – e di effettuare obbligatoriamente i cambi olio ogni 15.000 Km percorsi!
 
SAITO è a disposizione di tutti professionisti del settore per qualsiasi informazione su questo particolare ricambio, via email info@saito.it o telefonicamente 071 715693. Questo e tutti gli altri prodotti offerti dalla nostra azienda sono acquistabili anche tramite il nostro negozio online shop.saito.it

Collettore originale Mitsubishi Twinair | SAITO
Collettore originale Mitsubishi Twinair | SAITO
Collettore originale Mitsubishi Twinair | SAITO
Collettore originale Mitsubishi Twinair | SAITO

Articolo a cura di PSGP
Permesso di ridistribuzione dei contenuti di questo sito previo accordo e comunicazione con SAITO, ripubblicando interamente l’articolo e citando la fonte ed url di pubblicazione sul sito saito.it

L'articolo Turbo Fiat Twinair 0.9L: evita le copie, scegli il ricambio originale! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>
Peacock 4M in pista con un turbo speciale! http://www.saito.it/8664/peacock-4m-in-pista-con-turbo-speciale Tue, 23 Jul 2019 08:33:49 +0000 http://www.saito.it/?p=8664 L'articolo Peacock 4M in pista con un turbo speciale! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>

Lunedi 22 luglio si è tenuta presso l’Università Politecnica delle Marche – Facoltà di Ingegneria di Ancona la presentazione della “Peacock 4M”, la nuova monoposto con cui il Polimarche Racing Team parteciperà al nuovo campionato di Formula SAE nel 2019.

La Formula SAE è una competizione tra studenti universitari organizzata dalla Society of Automotive Engineers (SAE) che prevede la progettazione e la produzione di un’auto da corsa, valutata durante una serie di prove in base alle sue qualità di design e di efficienza ingegneristica. L’evento ha visto la presenza di un pubblico numeroso tra studenti, insegnanti e sponsor del progetto. SAITO era presente in qualità di sponsor e partner tecnico per la fornitura di turbocompressori, una collaborazione che prosegue ormai da diversi anni con reciproca soddisfazione. Per SAITO è sempre un piacere poter sostenere progetti di questo tipo che diano l’opportunità agli studenti di testare le proprie capacità, mettendosi in gioco davanti a specialisti del settore, ma anche e soprattutto per muovere i primi passi nel mondo del lavoro.
 
Ai ragazzi del Polimarche Racing Team va il nostro augurio per una stagione ricca di soddisfazioni e grandi successi in pista!

 
 
La Formula SAE è una competizione universitaria internazionale di design ingegneristico proposta dalla Society of Automotive Engineers (SAE) che prevede la progettazione e la realizzazione di un’auto da corsa, valutata nel corso di una serie di prove in base alle sue qualità di design e di efficienza ingegneristica. Istituita nel 1981, con lo scopo di dare agli studenti universitari la possibilità di confrontarsi in una competizione che gli dia l’opportunità di mettere in pratica quanto appreso durante il proprio percorso di studi e che risulti quanto più appetibile e interessante, la competizione è diffusa in tutto il mondo, con svariati eventi annuali, organizzati direttamente dalla SAE o dalle varie associazioni nazionali di ingegneri e tecnici dell’automobile. (fonte Wikipedia)
 

L'articolo Peacock 4M in pista con un turbo speciale! sembra essere il primo su Saito - Turbocompressori, parti motore, tuning.

]]>