Collettore originale per turbo Mitsubishi 49373-03012 in offerta!

Risolvi le problematiche del twinair!

proponiamo il collettore originale del turbo 49373-03012 in offerta:

COLLETTORE ORIGINALE MITSUBISHI PER TURBO 49373-03012
con “RODEND” (TERMINALE D’ASTA) per ridurre l’usura del foro dove lavora il perno della levetta
Applicazioni: FIAT SGE 0,9L 63 KW twinair vetture 500, Panda, Mito, Ypsilon
Codice OE turbo: 55240093, 55243431, 55243431.01E, 71795018

Disponibili anche gli accessori correlati:
Guarnizione ingresso gas
Valvola ricircolo aria pop-off

Offerta valida fino ad esaurimento scorte, affrettatevi!
Contattate il ns. reparto commerciale info@saito.it oppure 071715693 per ordini e maggiori informazioni

 

Sul mercato abbiamo riscontrato la presenza di collettori economici di dubbia provenienza (cinese) sui quali abbiamo delle perplessità…

Il carter turbina del Twinair Fiat 0.9L è solo apparentemente semplice e simile a tutti i carter turbina installati su motori benzina, con la peculiarità di essere del tipo con collettore integrato. Nella realtà il Collettore Turbina del Twinair è un componente altamente sofisticato, realizzato in acciaio. Perché la scelta dell’acciaio, materiale nobile che comporta costi elevati sia di attrezzatura che di lavorazione? Perché il motore Twinair genera fortissime pulsazioni a fronte di elevate condizioni termiche, un connubio distruttivo se non correttamente controllato. Non solo il carter turbina è realizzato in acciaio, ma anche i componenti del sistema waste gate. Anche in questo caso il Twinair si discosta dalla maggior parte delle applicazioni: la boccola in acciaio subisce infatti uno specifico trattamento termico d’indurimento, idealmente chiamato “di vetrificazione”, che ne porta la durezza ai limiti massimi per ridurne l’usura. Un collettore originale sabbiato, con il sistema waste gate sostituito con prodotti nobili originali, ha di base le stesse caratteristiche di un collettore nuovo. L’acciaio renderà il suo degrado praticamente nullo e improbabili i rischi di criccatura. I prodotti alternativi sono invece realizzati in normale Ghisa Silicio Molibdeno o ad alto tenore di Silicio, materiali non idonei per motori a benzina che a livello termico generano un utilizzo gravoso come quello riscontrato sul Twinair. Sulla base dell’esperienza acquisita su questo componente SAITO, avendo compartecipato allo sviluppo del turbocompressore e quindi conoscendone le caratteristiche, realizza un finale dell’astina attuatore specifico (“RODEND”) con durezza incrementata per ridurre l’usura del foro dove lavora il perno della levetta. Tale accorgimento, unito ai suggerimenti forniti in fase di vendita, ridurrà il rischio di un nuovo intervento!

Collettore originale per turbo Mitsubishi 49373-03012 in offerta

Back to top