Valvole Wastegate Esterne GVW Garrett Performance

Prestazioni senza compromessi!

Informazioni

  • Testate tramite CFD per la massima portata ed efficienza termica
  • Stabilità e resistenza alla temperatura ottimizzate per una durata superiore
  • Valvole e boccole sostituibili per aumentare la durata
  • Design robusto per una facile sostituzione del diaframma
  • Porte dell'attuatore raffreddate a liquido per un utilizzo in applicazioni impegnative (riduzione fino al 52% della temperatura)
  • Coperchio attuatore in alluminio anodizzato
  • Quattro colori: rosso | blu | nero | argento
  • Tre misure: 40 mm | 45 mm | 50 mm
  • Molle | Raccordi | Flange | Bande V incluse
  • Pressione standard: 14,5 PSI | 1 Bar
  • Pressione massima:
    GVW40: 25 PSI | 1.7 Bar
    GVW45 | GVW50: 23 PSI | 1.6 Bar
  • Pressione minima: 3 PSI | 0.2 Bar
  • ☎ Chiama: +39 071715693
  • ✉ Scrivi: info@saito.it

Descrizione

Model Red Blue Black Silver Base Pressure Spring Chart Install Guide
GVW-40 908827-0001 908827-0002 908827-0003 908827-0004 1 Bar | 14.5 PSI Download Download
GVW-45 908828-0001 908828-0002 908828-0003 908828-0004 1 Bar | 14.5 PSI Download Download
GVW-50 908829-0001 908829-0002 908829-0003 908829-0004 1 Bar | 14.5 PSI Download Download
Valvole Esterne Wastegate Flusso | SAITO

Portata

Gli ingegneri Garrett hanno creato GVW come un prodotto ad elevata portata con un basso degrado delle prestazioni nel corso della sua vita. Ecco come le dimensioni delle tre wastegate GVW fluiscono in LBS/MIN e KG/SEC a vari incrementi della corsa della valvola.

Valvole Esterne Wastegate Dati Materiali | SAITO

Materiali

L’alloggiamento della valvola è realizzato in acciaio inossidabile per alte temperature e classificato per temperature di scarico fino a 1050° C. Ottimizzato tramite CFD per la massima portata ed efficienza termica.
Alloggiamento della valvola: acciaio inossidabile per alte temperature fino a 1050°C
Membrana: elastomero per alte temperature rinforzato in Nomex
Coperchio attuatore: alluminio 6061 anodizzato ricavato dal pieno
Guida alle valvole | Boccola: Nitronic 60
Valvola: acciaio inossidabile per alte temperature con stelo placcato
V-Band: acciaio inossidabile 304 lavorato a CNC
Flange: acciaio inossidabile 304 ricavato dal pieno
Molle: acciaio inossidabile 17/7 PH

Valvole Esterne Wastegate Dati Meccanici | SAITO

Meccanica

Le Wastegate esterne sono create dagli ingegneri che hanno progettato i turbocompressori G-Series e GTX Gen II.
Disponibile in tre misure: 40mm | 45 mm | 50 mm
Diametro valvola: 40 mm | 45 mm | 50 mm
Massa della valvola:
(40 mm) 1,27 kg | 45 once (45 mm) 1,47 kg | 52 once (50 mm) 1,56 kg | 55 once
Pressione massima della base della molla:
1,7 bar | 25 psi (rapporto di contropressione 1:1)
Pressione minima della base della molla:
0,2 bar | 3 psi (rapporto di contropressione 1:1)
Raccordo | Aria: M10x1.0 al portagomma (ID tubo 6mm | .25in)
Raccordo | Acqua: da M8x1.0 a AN-3

Valvole Esterne Wastegate Dati Termici | SAITO

Dati Termici

Durante la ricerca e il test delle carenze comuni delle wastegate, abbiamo osservato come i cicli termici e la normale usura possono cambiare rapidamente le loro caratteristiche di attuazione. Gli ingegneri Garrett hanno creato GVW come un prodotto ad alta scorrevolezza con un basso degrado delle prestazioni nel corso della sua vita. I dati di attuazione (apertura e chiusura) nel grafico sono stati misurati prima e dopo condizioni di test estreme. I risultati mostrano che il prodotto GVW sottoposto a cicli termici mantiene un controllo lineare della wastegate se paragonato al prodotto nuovo. L’attivazione precisa del GVW fornisce impostazioni di calibrazione e prestazioni accurate per tutta la durata del prodotto. Wastegate precise consentono prestazioni ottimali del turbocompressore.
Max Thermal Stress (senza raffreddamento): temperatura del corpo dell’attuatore di 270°C durante il test del ciclo termico
Max Thermal Stress (raffreddamento a liquido): temperatura del corpo dell’attuatore di 130°C durante il test del ciclo termico
Temperatura massima di scarico | Picco: Fino a 1050°C

Valvole Esterne Wastegate 4 Colori | SAITO

4 Opzioni di colore e dimensioni

Le Wastegate GVW sono disponibili in quattro colori e tre dimensioni
Colori: rosso | nero | blu | argento
Dimensioni: 40 mm | 45 mm | 50 mm

Valvole Esterne Wastegate Contenuto del Kit | SAITO

Contenuto del kit

Le Wastegate GVW comprendono tutte le seguenti parti:
Molle
V-band: Ingresso | Presa
Flangia di uscita
Flangia di ingresso
Sede della valvola
Rondelle: M8 | M10
Raccordi per l’acqua
Bullone Banjo e Raccordi Banjo
Connettori aria

Valvole Esterne Wastegate Specifiche Molle | SAITO

Molle Wastegate

Le wastegate GVW sono impostate su 1 Bar | 14,5 PSI di pressione di base e possono essere configurate a 0,2 Bar | 2,9 PSI – 1,7 Bar | 24,7 PSI (considerando 1:1 contropressione).
Utilizzare il grafico per fare riferimento alle dimensioni della wastegate e al colore della molla per identificare le pressioni della molla della wastegate Garrett GVW.

Valvole Esterne Wastegate Specifiche Flange | SAITO

Specifiche dellea flange Wastegate

Le flange GVW Wastegate possono essere riassunte come segue:
GVW-40: ingresso OD 55,4 mm | Uscita 2,18 pollici OD 48,9 mm | 1,93 pollici (intercambiabile con Tial MV-S)
GVW-45: ingresso OD 63,5 mm | Uscita 2,50 pollici DE 55,4 mm | 2,18 pollici (intercambiabile con Tial MV-R)
GVW-50: ingresso DE 68,0 mm | Uscita 2,68 pollici OD 63,5 mm | 2,50 pollici (intercambiabile con Turbosmart Gen V ProGate 50)

Valvole Esterne Wastegate Manutenzione Kit Sostituzione | SAITO

Manutenzione: kit di sostituzione

Sono disponibili kit di parti di ricambio per wastegate GVW. Vedere la tabella per i codici componente e le specifiche riguardo le coppie di serraggio.
Kit raccordo aria (raccordo banjo, bullone, 2 rondelle di compressione)
Kit membrana (gruppo membrana, dado stelo valvola)
Valvola | Kit boccola (valvola, boccola, rondella di tenuta, O-ring, dado stelo valvola, sede)
Ingresso V-band (banda a V, bullone, controdado)
Uscita V-Band (V-band, bullone, controdado)

Valvole Esterne Wastegate Suggerimenti Posizionamento | SAITO

Suggerimenti per il posizionamento di GVW Wastegate

Il posizionamento della wastegate sul collettore di scarico è un fattore chiave per le prestazioni della stessa. I seguenti suggerimenti possono aiutare a identificare la scelta migliore al momento dell’acquisto o della fabbricazione di un collettore di scarico per il vostro progetto. Il collegamento sul collettore influisce notevolmente sulla capacità di flusso ed è essenziale il corretto orientamento della wastegate al collettore.
La connessione ideale è a 45° con una transizione graduale (Figura 1). Posizionare la wastegate a 90° rispetto al collettore (Figura 2) ridurrà la capacità di flusso fino al 50 percento e può causare un over boost! Una maggiore riduzione della capacità di flusso risulterà se la wastegate è posizionata ad angoli maggiori di 90° (Figura 3). Le Figure 2 e 3 riducono notevolmente il controllo che si ha sul sistema e possono mettere a rischio l’intera catena cinematica. Non montare mai la wastegate sull’alloggiamento della turbina, ciò ridurrà le prestazioni del turbocompressore (Figura 4). Contattare un distributore autorizzato per ulteriori informazioni.

Valvole Esterne Wastegate Raccordi Porta Sfiato | SAITO

Raccordi per porte Wastegate

Le wastegate GVW sono dotati di un circuito di raffreddamento ad acqua che consente al prodotto di funzionare in condizioni di temperatura estremamente elevata mantenendone le caratteristiche di attuazione. I simboli del raffreddamento ad acqua sono incisi vicino a entrambe le porte del raccordo per una facile identificazione. In caso di raffreddamento ad acqua, è necessario utilizzare entrambe le porte per creare un circuito del refrigerante. (2) I raccordi dell’acqua e (2) le rondelle sono inclusi e possono essere installati con una chiave o una presa da 14 mm.
Ci sono due porte dell’aria sul tappo superiore e tre porte dell’aria sul corpo della valvola. Sono inclusi (2) raccordi Banjo da 14 mm con rondelle e (3) prese d’aria a testa esagonale da 5 mm.
Si prega di consultare la sezione del controllo boost per ulteriori informazioni su come installare i raccordi delle porte in base alla propria applicazione.

Sostituzione della valvola Wastegate / boccola

Le molle Wastegate sono sotto pressione e possono causare danni fisici se installate in modo improprio. Si prega di indossare una protezione per gli occhi. In caso di dubbi sulla capacità di installare questo prodotto, consultare un’azienda di riparazione automobilistica locale. Rimuovere la wastegate dal collettore. Rimuovere tutti i raccordi dal tappo superiore. Posizionare la wastegate in una pressa a pergola e premere il pistone in modo che crei una pressione verso il basso sul tappo superiore. L’ariete dovrebbe essere al centro del cappuccio. Rimuovere le (6) viti a testa esagonale da 3 mm nel tappo superiore mantenendo la pressione sul pistone per evitare che il tappo si sollevi dal corpo. Una volta rimosse tutte e 6 le viti, sollevare lentamente il pistone sulla pressa a pergola per rilasciare la pressione sulle molle. Rimuovere il tappo superiore e le molle. Inserire una chiave esagonale da 8 mm nell’apertura nella parte inferiore della valvola, utilizzare una chiave a bussola da 13 mm e un cricchetto per allentare e rimuovere il dado dello stelo della valvola. Mentre si sostiene la valvola in posizione sollevata, rimuovere il diaframma. Quindi, rimuovere la valvola. Rimuovere le (3) viti a testa esagonale da 3 mm dal corpo dell’attuatore. Rimuovere il corpo dell’attuatore. Fare attenzione a non perdere i (3) distanziali, (1) O-ring, (1) molla a tazza o lo scudo termico poiché questi si muoveranno liberamente una volta rimosse il corpo dell’attuatore e le viti del corpo dell’attuatore. Posizionare l’alloggiamento dell’attuatore in una morsa e utilizzare una presa da 24 mm e un cricchetto per allentare e rimuovere la boccola. Sostituire la boccola e serrare a 30 Nm | 22 lb-ft.
Posizionare lo scudo termico sull’alloggiamento dell’attuatore con il bordo arrotolato sopra l’uscita. Posizionare (3) distanziatori su ciascun foro filettato. Far scorrere la molla a tazza sullo stelo della boccola. Far scorrere l’O-ring sullo stelo della boccola. Posizionare il corpo dell’attuatore sopra lo stelo della boccola con l’orientamento dell’attacco preferito. Ricontrolla l’allineamento dei distanziali, quindi installa (3) viti a testa esagonale da 3 mm assicurandosi che la vite passi attraverso ogni distanziatore. Coppia a 5 Nm | 4 lb-ft.
Inserire la valvola nella boccola e posizionare il diaframma in alto assicurandosi che le scanalature della sede della molla siano rivolte verso l’alto. Filettatura a mano sul nuovo dado dello stelo della valvola. Utilizzando l’esagono da 8 mm, la presa da 13 mm e il cricchetto, serrare il dado a 10 Nm | 7 lb-ft . Reinstallare le molle e il cappuccio. Le molle devono essere posizionate correttamente nelle scanalature per allineare il gruppo del diaframma e il coperchio dell’attuatore. Il posizionamento improprio delle molle può causare il guasto della wastegate. Impostare le molle di ricambio nelle scanalature del gruppo diaframma. Posizionare il tappo superiore e allineare la molla più lunga con la scanalatura appropriata nel tappo. Posiziona la wastegate nella pressa a pergola e centralo sotto l’ariete. Abbassare lentamente il pistone finché il tappo superiore non tocca il corpo dell’attuatore. Allineare i fori nel tappo superiore con i fori filettati sul tappo inferiore, quindi installare le (6) squadrette a testa esagonale da 3 mm. Una volta serrate tutte le (6) viti, sollevare il pistone, rimuovere la wastegate e serrare le viti a testa esagonale a 2,5 Nm | 2,0 lb-ft.

Sostituzione delle molle della Wastegate

Le molle Wastegate sono sotto pressione e possono causare anche danni fisici se installate in modo improprio. Si prega di indossare una protezione per gli occhi. In caso di dubbi sulla capacità di installare questo prodotto, consultare un’azienda di riparazione automobilistica locale.
Rimuovere la wastegate dal collettore. Posizionare la wastegate in una pressa a pergola e premere il pistone in modo che crei una pressione verso il basso sul raccordo del banjo superiore. L’ariete dovrebbe essere centrato sul banjo. Rimuovere le (6) viti a testa esagonale da 3 mm nel tappo superiore mantenendo la pressione sul pistone per evitare che il tappo si sollevi dal corpo.
Una volta rimosse tutte e 6 le viti, sollevare lentamente il pistone sulla pressa a pergola per rilasciare la pressione sulle molle. Utilizzando la tabella delle molle di seguito, identificare le molle appropriate che si desidera installare. I wastegate GVW sono assemblati a 1 Bar | 14,5 PSI.
Le molle devono essere posizionate correttamente nelle scanalature per allineare il gruppo del diaframma e il coperchio dell’attuatore. Il posizionamento improprio delle molle può causare il guasto della wastegate. Impostare le molle di ricambio nelle scanalature del gruppo diaframma. Posizionare il tappo superiore e allineare la molla più lunga con la scanalatura appropriata nel tappo.
Posiziona la wastegate nella pressa a pergola e centralo sotto l’ariete. Abbassare lentamente il pistone finché il tappo superiore non tocca il corpo dell’attuatore. Allineare i fori nel tappo superiore con i fori filettati sul tappo inferiore, quindi installare le (6) squadrette a testa esagonale da 3 mm. Una volta serrate tutte le (6) viti, sollevare il pistone, rimuovere il wastegate e serrare le viti a testa esagonale a 2,5 Nm | 2,0 lb-ft.

Modifica del diaframma delle Wastegate

Le molle Wastegate sono sotto pressione e possono causare danni fisici se installate in modo improprio. Si prega di indossare una protezione per gli occhi. In caso di dubbi sulla capacità di installare questo prodotto, consultare un’azienda di riparazione automobilistica locale.
Rimuovere la wastegate dal collettore. Rimuovere tutti i raccordi dal tappo superiore. Posizionare il wastegate in una pressa a pergola e premere il pistone in modo che crei una pressione verso il basso sul tappo superiore. L’ariete dovrebbe essere al centro del cappuccio. Rimuovere le (6) viti a testa esagonale da 3 mm nel tappo superiore mantenendo la pressione sul pistone per evitare che il tappo si sollevi dal corpo.
Una volta rimosse tutte e 6 le viti, sollevare lentamente il pistone sulla pressa a pergola per rilasciare la pressione sulle molle. Rimuovere il tappo superiore e le molle. Inserire una chiave esagonale da 8 mm nell’apertura nella parte inferiore della valvola, utilizzare una chiave a bussola da 13 mm e un cricchetto per allentare e rimuovere il dado dello stelo della valvola. Mentre si sostiene la valvola in posizione sollevata, rimuovere il vecchio diaframma e posizionare il nuovo in posizione assicurandosi che le scanalature della sede della molla siano rivolte verso l’alto. Filettatura a mano sul nuovo dado dello stelo della valvola. Utilizzando l’esagono da 8 mm, la presa da 13 mm e il cricchetto, serrare il dado a 10 Nm | 7 lb-ft.
Reinstallare le molle e il cappuccio. Le molle devono essere posizionate correttamente nelle scanalature per allineare il gruppo del diaframma e il coperchio dell’attuatore. Il posizionamento improprio delle molle può causare il guasto della wastegate. Impostare le molle di ricambio nelle scanalature del gruppo diaframma. Posizionare il tappo superiore e allineare la molla più lunga con la scanalatura appropriata nel tappo. Posiziona il wastegate nella pressa a pergola e centralo sotto il montone. Abbassare lentamente il pistone finché il tappo superiore non tocca il corpo dell’attuatore. Allineare i fori nel tappo superiore con i fori filettati sul tappo inferiore, quindi installare le (6) squadrette a testa esagonale da 3 mm. Una volta serrate tutte le (6) viti, sollevare il pistone, rimuovere la wastegate e serrare le viti a testa esagonale a 2,5 Nm | 2,0 lb-ft.

Back to top
NON HAI TROVATO
QUELLO CHE STAI CERCANDO
OPPURE NECESSITI
MAGGIORI INFORMAZIONI?

CONTATTACI AI SEGUENTI RECAPITI:
+39 071715693
info@saito.it

VISITA IL NOSTRO SHOP ONLINE:
shop.saito.it